NEWS PRIVACY

RSS Tutte le principali notizie dal sito di Federprivacy

  • Quanto vale la nostra privacy? Il caso di ClearviewAI: se mi paghi, ti perdono Luglio 14, 2024
    La storia, sin qui passata in sordina in Italia, la dice lunga su quanto vale la privacy negli USA sebbene, sfortunatamente, non ci sia ragione per ritenere che da questa parte dell’oceano valga di più: ClearviewAI, la società newyorkese famosa in tutto il mondo per aver pescato a strascico online decine di miliardi di immagini […]
    Guido Scorza
  • Attenzione alla privacy con i siti di conversione dei file in pdf: trovati online migliaia di documenti d'identità, certificati, e contratti Luglio 14, 2024
    Ogni giorno milioni di utenti utilizzano servizi online per la conversione dei file PDF per lavoro o per svago, ignari che alcuni di questi siti potrebbero essere dei veri e propri colabrodo per i dati sensibili, facendo trapelare online migliaia di documenti. Ci sono infatti molti strumenti online gratuiti per creare file PDF e per […]
    FederPrivacy
  • Scatta il reato per il jammer che disturba le comunicazioni tra volante e centrale di polizia Luglio 13, 2024
    L’azione di aver anche solo predisposto un meccanismo di disturbo atto a impedire le comunicazioni fra terzi fa scattare il reato previsto dall’articolo 617 bis del Codice penale (Detenzione, diffusione e installazione abusiva di apparecchiature e di altri mezzi atti a intercettare, impedire o interrompere comunicazioni o conversazioni telegrafiche o telefoniche). {show usergrouplevels="Registered,Author,Editor,Sostenitori"}Si tratta, infatti, […]
    FederPrivacy
  • L'UE avverte X: il profilo verificato con la 'spunta blu' a pagamento viola il Digital Services Act Luglio 13, 2024
    La Commissione Europea ha lanciato un severo monito alla piattaforma X (già Twitter), dichiarando che il suo sistema di verifica con blue check (spunta blu) non rispetta le disposizioni del Digital Services Act (DSA) dell'Unione Europea. Secondo i risultati preliminari delle indagini, il sistema risulta ingannevole per gli utenti e in contrasto con le pratiche […]
    FederPrivacy
  • Pubblicità mirata, utenti catalogati in base a dati sensibili, ma la possibilità di far valere i propri diritti sulla privacy è pari allo 0% Luglio 12, 2024
    Che ne siate più o meno consapevoli, i broker che gestiscono la pubblicità mirata su internet possono catalogarvi in base a informazioni sensibili come “lgbt”, “incinta” o “ebreo”, e se navigando online vi vengono proposti annunci che sembrano frugare oltremodo nella vostra sfera privata alimentando i vostri sospetti, potreste però rimanere delusi se state pensando […]
    Nicola Bernardi
  • Pubblicato in Gazzetta Ufficiale dell’UE il Regolamento sull’intelligenza artificiale Luglio 12, 2024
    Il Regolamento Ue 2024/1689, noto “AI Act” (Artificial Intelligence Act), approvato definitivamente lo scorso maggio dal Consiglio europeo, è stato adesso pubblicato in Gazzetta Ufficiale dell'Unione Europea del 12 luglio 2024. Si tratta del primo provvedimento legislativo al mondo volto a regolare in maniera orizzontale gli utilizzi dell'intelligenza artificiale, con l'obiettivo di istituire un quadro […]
    FederPrivacy
  • Il 34% degli esperti in materia di privacy è donna, ma per equilibrare il gender gap si può fare ancora molto Luglio 12, 2024
    La (dis)parità di genere, il cosiddetto “gender gap”, è un tema sempre più attuale. Secondo l’ultima analisi annuale del World Economic Forum lo scorso anno l’Italia ha perso 16 posizioni, piazzandosi al 79 posto nel mondo con uno score di 0,705 (dove 1 indica la piena parità). Fra i più immediati corollari al gender gap […]
    Pasquale Mancino
  • Sul bonifico inviato all’iban sbagliato non c’è la privacy per chi ha ricevuto i soldi per errore Luglio 11, 2024
    L'istituto bancario deve aiutare il vero beneficiario del bonifico a individuare a chi è andato in concreto il pagamento eseguito con l'iban errato, e non potrà nascondersi dietro un dito sostenendo che per la privacy non può fornire alcuna informazione utile per risalire al soggetto che ha effettivamente ricevuto i soldi sul proprio conto. Altrimenti, […]
    FederPrivacy
  • Smart tv, router e telecamere sono i dispositivi più vulnerabili agli attacchi degli hacker Luglio 11, 2024
    Le smart tv, i router e le telecamere per la videosorveglianza sono gli oggetti delle case intelligenti maggiormente vulnerabili agli attacchi degli hacker. È quanto emerge da un'analisi effettuata da Bitdefender, secondo cui, in media, le reti domestiche subiscono più di 10 attacchi ogni giorno contro i dispositivi che si trovano tra le mura domestiche. […]
    FederPrivacy
  • Allarme sexting, più della metà degli adolescenti condividono immagini intime Luglio 11, 2024
    Il sesso per i giovani ai tempi dei social viaggia anche online, con invio di foto e video espliciti, senza pensare troppo alle conseguenze. Oggi il sexting viene praticato da più di un ragazzo su due, e non è più un caso isolato, ma un fenomeno dilagante: è quanto emerge dall’ultima indagine nazionale realizzata dal […]
    FederPrivacy
  • L'Agenzia per la cybersicurezza nazionale assume 45 giuristi a tempo indeterminato Luglio 11, 2024
    Prosegue il rafforzamento dell’Agenzia per la cybersicurezza nazionale che ha indetto un concorso per quarantacinque giuristi da assumere a tempo indeterminato. Quattro sono i profili professionali richiesti: otto unità in diritto internazionale e dell’Unione Europea, venticinque in diritto amministrativo, sette in diritto delle nuove tecnologie e cinque in diritto della cybersicurezza. È possibile candidarsi online […]
    FederPrivacy
  • Per sviluppare un approccio etico all’intelligenza artificiale occorre prendere posizione Luglio 9, 2024
    L’intelligenza artificiale forse cambierà la vita dell’uomo e dell’umanità. In futuro molti di noi, intelligenze naturali, saranno connesse con Intelligenza Artificiale (IA), Blockchain, Big Data, IoT, robotica, etc.. L’IA non va rifiutata o esaltata, va adottata, come se fosse un bimbo, e come un figlio educata, sgridata, indirizzata, … ci farà preoccupare, gioire, arrabbiare … […]
    Davide Panella
  • Spagna, arriva il passaporto digitale antiporno per verificare che chi accede ai siti a luci rosse sia davvero maggiorenne Luglio 9, 2024
    Si chiama Portafoglio Digitale (Cartera Digital) ed è attualmente in beta l'ultima idea del governo spagnolo per ridurre il consumo di pornografia online, specialmente da parte dei minorenni. Si tratta di un sistema di identità digitale, utilizzabile tramite un'app per smartphone, pensato per verificare che chi intenda consumare contenuti pornografici sia effettivamente maggiorenne. Una volta […]
    FederPrivacy
  • Trattamento dei metadati, o log di posta elettronica, nell’ambito lavorativo: le indicazioni operative e una check list per gli addetti ai lavori Luglio 8, 2024
    Il Garante per la protezione dei dati personali, con provvedimento del 6 giugno 2024, ha emesso il documento di indirizzo aggiornato e definitivo sul trattamento dei log di posta elettronica nel contesto lavorativo, con l’obiettivo di rendere una ricostruzione sistematica delle disposizioni applicabili in tale specifico ambito, che presenta punti di intersezione tra i diritti […]
    Marco Pagliara
  • Vinted, sanzione da 2,3 milioni di euro per violazione del Gdpr Luglio 8, 2024
    Vinted, la nota piattaforma online di abbigliamento di seconda mano con oltre 100 milioni di utenti in tutto il mondo avrebbe violato il Gdpr, e per questo è stata condannata a pagare una multa di € 2.385.276. Il provvedimento sanzionatorio è stato adottato dal Garante per la protezione dei dati personali della Lituania (VDAI), dove […]
    FederPrivacy
  • Brasile: Meta non può usare i dati degli utenti per addestrare l'intelligenza artificiale Luglio 8, 2024
    In Brasile Meta non può addestrare la sua intelligenza artificiale basandosi sui dati degli utenti Facebook, Messenger e Instagram. Lo ha stabilito l'Autorità Nazionale per la Protezione dei Dati con una misura preventiva che "determina la sospensione immediata in Brasile della validità della nuova politica sulla privacy della società Meta che autorizza l'uso dei dati […]
    FederPrivacy
  • Scoperto in un forum di hacking un file contenente quasi 10 miliardi di password uniche in chiaro Luglio 8, 2024
    I ricercatori di Cybernews hanno scoperto la più grande compilation di password del mondo, denominata RockYou2024. Un utente con nickname ObamaCare ha pubblicato su un forum di hacking un file di testo contenente quasi 10 miliardi di password uniche in chiaro. Una precedente raccolta del 2021 aveva dimensioni inferiori. Il file rockyou2024.txt condiviso sul forum […]
    FederPrivacy
  • Affidata all'Agid la supervisione del settore del riutilizzo dei dati disciplinato dal Data Governance Act Luglio 8, 2024
    Il Consiglio dei Ministri del 3 luglio 2024 ha approvato in esame preliminare un decreto legislativo volto a recepire nel diritto nazionale le disposizioni del regolamento (UE) 2022/868 sulla governance europea dei dati (Data Governance Act), segnando un significativo passo avanti nella gestione e nel riutilizzo dei dati detenuti dagli enti pubblici. Il regolamento europeo […]
    FederPrivacy
  • Attacco hacker a Ticketmaster, trafugati centinaia di migliaia di biglietti e violati i dati personali di 560 milioni di utenti Luglio 6, 2024
    Un gruppo di hacker, noto come ShinyHunters, ha messo a segno un attacco informatico ai danni della piattaforma di vendita di biglietti Ticketmaster. Stando a quanto riportato dal Guardian, l'intrusione avrebbe portato in possesso degli hacker centinaia di migliaia di biglietti del tour della cantante statunitense Taylor Swift, oltre ad una richiesta milionaria di riscatto, […]
    FederPrivacy
  • Niente copia degli atti quando è in gioco la lotta alla malavita Luglio 5, 2024
    Consentire la visione o la copia di un atto amministrativo è garanzia di legalità. Tuttavia, secondo il Tar di Palermo (sentenza n. 1616/2024) di fronte a primarie esigenze pubbliche, pur senza trasmodare nella machiavellica “ragion di Stato”, la trasparenza può recedere quando siano in gioco la salvaguardia della sopravvivenza e della sicurezza dello Stato e […]
    FederPrivacy